BAROLO DOCG BOSCHETTI

Il Vigneto


Ubicazione: Barolo (Cuneo), i vigneti sono ubicati sul versante della collina Boschetti che sovrasta il paese di Barolo e il suo castello.
Posizione: altitudine di 285-310 .s.l.m. esposizione sud, sud-ovest. esposto a sud sud-ovest.
Terreno: terreno argilloso con marne e calcare con venatura sabbiosa


La vite


Vitigno:

Nebbiolo 100%, viti di oltre 10 anni. Vendemmia manuale con rigorosa selezione dei grappoli.
Potatura: Guyot.
Densità: 4.400 viti per ettaro.

 

L’ Annata 2013
La vendemmia 2013 sarà ricordata come “vintage”,  in quanto le operazioni di raccolta delle uve sono iniziate mediamente con 15 giorni di ritardo rispetto agli ultimi 10 anni, e sono terminate ai primi di novembre con gli ultimi grappoli di nebbiolo raccolti. Per il Nebbiolo, l’inizio stagione è stato condizionato dal clima che ha determinato  un germogliamento ritardato. Ritardo che non è stato recuperato con l’estate, però, da agosto fino alla vendemmia il clima è stato ottimale per la sintesi fenolica, con giorni caldi e luminosi, accompagnati da notti fresche in particolare dalla seconda metà di settembre. Il Nebbiolo quindi ha tratto maggiori vantaggi nella parte finale della stagione, infatti ha potuto godere delle alte temperature registrate nel mese di   settembre ed ottobre, ideali per poter sviluppare al meglio il quadro fenolico che lo contraddistingue, ed  ottenere così vini adatti all’invecchiamento.

Il Vino


Vinificazione:pigiatura soffice con diraspatura; fermentazione a temperatura controllata con macerazione di 10-14 giorni sulle bucce; maturazione in botti di rovere e affinamento in bottiglia per alcuni mesi. 38 mesi dopo la vendemmia è pronto per essere messo in commercio.
Colore:  rosso rubino con riflessi granati in evoluzione con l’invecchiamento.
Profumo: etereo, intenso, di frutta matura con note di rosa e mora alle quali si aggiungono, con l’evoluzione, liquirizia e spezie.
Sapore: strutturato, elegante, che richiama le sensazioni olfattive e  con retrogusto minerale speziato.

Servizio


Servire ad una temperatura di 18 °C. avendo cura di ossigenare travasando in un decanter o servendo in ampi bicchieri nei quali far ruotare il vino. Con l’ossigenzione potrete apprezzare un’affascinante evoluzione di profumi e sapore, sorso dopo sorso.

Abbinamento


Grandi carni, arrosti, selvaggina, piatti con tartufo, formaggi maturi a pasta dura.

torna alla lista dei vini

Barolo D.O.C.G. "Boschetti" RISERVA 2012 - 2013 - 2015

 

Barolo D.O.C.G. JlSorj 2015

Nebbiolo d'Alba D.O.C. Albiè

Barbera d'Alba

D.O.C. 

Traifilari

Dolcetto d'Alba D.O.C.

Gallucio

Roero Arneis D.O.C.G.

Fiero

Roero Arneis

D.O.C.G. 2019

Spumante Brut

Piemonte Moscato

DOC

Barolo Chinato

500 ml

2015